[Login]
Finaf Alegra Naturitalia Valfrutta Conserve Italia
Torna alla homepage
Ritorna alla pagina iniziale Chi è Apo Conerpo Catalogo prodotti Associati on line La base sociale Appuntamenti e News Come contattarci



APPUNTAMENTI E NEWS

Appuntamenti e News  >  News  >  Premiati al Biofach i vini biologici di tre aziende socie di Pro.B.E.R.
I vincitori sono Cantine Sgarzi Luigi, Corte D’Aibo e Villa Venti, nell’ambito del concorso internazionale Mundus Vini Biofach.

Bologna, 11 marzo 2010 – Il vino biologico italiano continua a registrare importanti successi sia tra i consumatori che tra gli addetti ai lavori. Lo conferma Pro.B.E.R. – Associazione dei Produttori Biologici e Biodinamici dell’Emilia Romagna – che registra per il secondo anno consecutivo l’assegnazione di importanti riconoscimenti a tre aziende biologiche vinicole associate presenti alla 21ma edizione del BioFach di Norimberga, il Salone mondiale dei prodotti biologici che dal 17 al 20 febbraio 2010 ha chiamato a raccolta oltre 2.700 espositori, registrando la presenza di quasi 47 mila visitatori professionali e commerciali, dei quali il 38% internazionali. Nell’ambito della grande kermesse tedesca, dove l’area espositiva collettiva di Pro.B.E.R. ha riunito 11 aziende associate presenti con una ricca e molteplice selezione di prodotti biologici dell’Emilia Romagna (comprendenti l’ortofrutta, i prodotti lattiero-caseari e il Parmigiano-Reggiano, l’olio extravergine d’oliva di Brisighella, l’aceto balsamico, la frutta secca ed il vino), ha riscosso notevole interesse la prima edizione del Concorso internazionale del vino biologico Mundus Vini BioFach, nel corso del quale sono state assegnati complessivamente 220 premi. Una giuria internazionale di esperti altamente qualificati (composta da sommelier, giornalisti, enologi, esponenti del commercio specializzato, della viticoltura e della tecnica cantiniera, ecc.) ha assaggiato e valutato i 622 vini biologici di 19 paesi in concorso, assegnando tre importanti premi ad altrettante aziende socie di Pro.B.E.R. che sono state riconosciute meritevoli per la grande qualità delle loro produzioni, ottenute nel pieno rispetto delle tecniche di produzione biologica, tutelando la natura e privilegiando sempre la qualità in vigneto, in cantina ed in bottiglia. Le aziende socie di Pro.B.E.R. vincitrici al BioFach 2010 sono le Cantine Sgarzi Luigi di Castel San Pietro Terme (Bologna) premiate nella categoria Argento per il Ciao-Chardonnay IGT Terme di Chieti 12°, confezionato in Tetra-prisma Pak da 1 litro, la Società Agricola ed Agriturismo Villa Venti di Castellucci & Giardini di Roncofreddo (Forlì-Cesena) che ha ricevuto il premio nella categoria Argento per il vino Primo Segno Sangiovese di Romagna Superiore DOC 2007 e l’Agriturismo Corte D’Aibo di Monteveglio (Bologna) che ha vinto sia nella categoria Oro con il Pignoletto dell’Emilia IGT 2009 che nella categoria Argento con l’Orfeo Carbenet Sauvignon Riserva Colli Bolognesi DOC 2005. “Per queste aziende – sottolinea Paolo Carnemolla, presidente di Pro.B.E.R. – si tratta di una significativa gratificazione che riconosce il valore di un impegno costante nello svolgimento di un’attività completamente sostenibile e senza impatto ambientale, finalizzata ad ottenere vini biologici di alta qualità perché ottenuti nel totale rispetto dei disciplinari di produzione biologica e sottoposti a controlli accurati che coinvolgono ogni fase del processo produttivo”.

cerca nel sito ricerca avanzata
©Apo Conerpo ScA - Tutti i diritti riservati - P.IVA 01788291209 - info@apoconerpo.com - credits