[Login]
Finaf Alegra Naturitalia Valfrutta Conserve Italia
Torna alla homepage
Ritorna alla pagina iniziale Chi è Apo Conerpo Catalogo prodotti Associati on line La base sociale Appuntamenti e News Come contattarci



APPUNTAMENTI E NEWS

Appuntamenti e News  >  News  >  Sperimentazione, strategie e prospettive per la frutticoltura biologica
Questo il tema del convegno che si tiene a Bologna il 23 ottobre presso la Facoltà di Agraria.

Bologna, 21 ottobre 2009 – CRPV (Centro Ricerche Produzioni Vegetali), Pro.B.E.R. (Associazione Produttori Biologici e Biodinamici dell’Emilia-Romagna) e la Regione Emilia-Romagna (Direzione Generale Agricoltura, Servizio fitosanitario regionale) organizzano a Bologna, venerdì 23 ottobre 2009 (ore 9.00, presso l’Aula Magna della Facoltà di Agraria, Via G. Fanin 46), un convegno su “Sperimentazione, strategie e prospettive per la frutticoltura biologica”. L’iniziativa vuole creare un momento di approfondimento e confronto sulla tecnica colturale delle frutticole in agricoltura biologica, con particolare riferimento alla difesa fitosanitaria (sessione del mattino) e alla nutrizione (sessione del pomeriggio). Per la risoluzione dei principali problemi tecnici saranno presentati, tra gli altri, i risultati salienti ottenuti per il pero e le drupacee attraverso le attività di ricerca e sperimentazione finanziate negli ultimi anni dalla Regione Emilia-Romagna (L.R. 28/98). La sezione del convegno incentrata sulla difesa fitosanitaria (moderata da Mauro Boselli e Loredana Antoniacci del Servizio Fitosanitario Regionale) vedrà l’analisi di tematiche quali: - Tentredine del pero: efficacia di prodotti per la difesa e applicazioni di nematodi; - Le strategie di difesa per il contenimento delle tingide del pero; - Le innovazioni tecniche per la difesa dalla carpocapsa: nematodi, prodotti e reti; - Prodotti alternativi a rame e polisolfuro di calcio nelle esperienze dell’Alto Adige e del Nord Europa; - Efficacia ed uso di sostanze naturali alternative per il colpo di fuoco batterico; - Difesa dalla maculatura rossa dell’albicocco in agricoltura biologica: confronto prodotti e strategie di difesa; - I prodotti per la difesa in biologico alla luce delle recenti normative europee. La successiva sezione pomeridiana dedicata alla nutrizione (moderata da Pierangela Schiatti, dell’Ufficio Tecnica e Sperimentazione di Pro.B.E.R.) approfondirà invece i seguenti argomenti: - Applicazione del bilancio umico nella fertilizzazione organica del pero; - Impiego in pereto di ammendanti e di concimi organici azotati: valutazione del carbonio organico; - Effetto dell’ammendante compostato misto sull’attività microbica sul suolo in un pereto biologico; - Interazione delle radici con residui organici diversi; - Mineralizzazione dell’azoto dei concimi ed ammendanti organici per l’agricoltura biologica e valutazione degli effetti nutritivi su pero e pesco; - Valutazione dell’effetto nutrizionale e biostimolante di derivanti vegetali su pero.
La presente è valida come invito

cerca nel sito ricerca avanzata
©Apo Conerpo ScA - Tutti i diritti riservati - P.IVA 01788291209 - info@apoconerpo.com - credits