[Login]
Finaf Alegra Naturitalia Valfrutta Conserve Italia
Torna alla homepage
Ritorna alla pagina iniziale Chi è Apo Conerpo Catalogo prodotti Associati on line La base sociale Appuntamenti e News Come contattarci



APPUNTAMENTI E NEWS

Appuntamenti e News  >  News  >  Il Consorzio della Cipolla IGP inaugura la propria sede a Medicina.
La cerimonia si svolge nell’ambito di “Medicipolla” la rassegna in programma dall’11 al 13 luglio con un ricco calendario di eventi e spettacoli.

Domenica 13 luglio, alla presenza di autorità nazionali e locali

Bologna, 10 luglio 2008 – Il Consorzio della Cipolla di Medicina IGP inaugurerà la propria sede domenica 13 luglio, alle ore 11.30, a Medicina (Bologna) – in Via Libertà 62 (di fronte a Piazza Garibaldi) – alla presenza del cav. Paolo Bruni, presidente di Fedagri Confcooperative, e di numerose autorità regionali e locali. La manifestazione si svolge nell’ambito di “Medicipolla”, la “tre giorni” dedicata alla cipolla, che si tiene ogni anno – dal 2000 – nel secondo fine settimana di luglio. L’edizione di quest’anno – in programma dall’11 al 13 luglio – può contare su un programma particolarmente intenso di eventi, manifestazioni enogastronomiche, esposizioni di prodotti in piazza, stand gastronomici, degustazioni, spettacoli, cui si aggiunge il previsto intervento della “Confraternita della Magnifica Cipolla di Medicina IGP” e l’inaugurazione della nuova sede del Consorzio. La Cipolla di Medicina ad Indicazione Geografica Protetta – riconosciuta a livello transitorio nazionale dal Ministero delle Politiche Agricole Ambientali e Forestali nell’ottobre 2007, con inizio della commercializzazione in luglio-agosto 2008 – viene coltivata su una superficie totale di 700-800 ettari, distribuiti in 6 comuni della provincia di Bologna (Medicina, Castel Guelfo, Castel San Pietro Terme, Ozzano Emilia, Dozza, Imola). La produzione in quest’area tipica è stimata in 35-40.000 tonnellate, così suddivise: Gialla (55%), Bianca (35%) e Rossa (10%). La raccolta si svolge da giugno a settembre ed il prodotto, disponibile in confezioni da 500 grammi, 1,5 e 10 chili, viene commercializzato fino a maggio. Il Consorzio della Cipolla di Medicina IGP controlla circa il 70% della produzione totale del Comprensorio bolognese e riunisce 144 soci, rappresentati dalle cooperative di Apo Conerpo, Cometa e Tre Spighe. “Si tratta – afferma Claudio Brintazzoli, direttore della cooperativa Cometa – delle maggiori realtà cooperative che commercializzano cipolle con vendite che interessano prevalentemente il mercato italiano, in particolare la Grande Distribuzione Organizzata, e quello estero con una quota di circa il 10% della produzione”. “La Cipolla di Medicina IGP – conclude Brintazzoli – rappresenta un prodotto di grande valore, frutto di un incessante impegno di ricerca e coltivazione: presenta una colorazione intensa e brillante, che esalta la tipicità della varietà. La grande serbevolezza, il sapore gradevole e la notevole versatilità in cucina, completano il quadro di un prodotto dalle caratteristiche superiori e di grande gradimento nel consumatore”.

cerca nel sito ricerca avanzata
©Apo Conerpo ScA - Tutti i diritti riservati - P.IVA 01788291209 - info@apoconerpo.com - credits