[Login]
Finaf Alegra Naturitalia Valfrutta Conserve Italia
Torna alla homepage
Ritorna alla pagina iniziale Chi è Apo Conerpo Catalogo prodotti Associati on line La base sociale Appuntamenti e News Come contattarci



APPUNTAMENTI E NEWS

Appuntamenti e News  >  News  >  Fotovoltaico in Cooperativa
L'intervento vede protagoniste due brillanti realtà del mondo cooperativo.

Bologna, 5 settembre: Power Energia, la cooperativa modenese di servizi energetici costituita da Confcooperative, realizzerà un impianto fotovoltaico per la cooperativa ortofrutticola Ferrara Frutta. Produrrà oltre 161 mila kwh l'anno e sarà uno dei maggiori impianti fotovoltaici dell'intero territorio ferrarese. L'intervento, che avverrà sui tetti dello stabilimento di Monestirolo (Fe), prevede la sostituzione dell'attuale copertura in eternit con un impianto fotovoltaico integrato architettonicamente per la produzione di energia elettrica da 147 kwp. Quest'ultimo sarà realizzato in parte con pannelli di silicio monocristallino (48 kwp), in parte in film sottile (99 kwp). Grazie a questo intervento Ferrara Frutta eviterà l'immissione in atmosfera di oltre 87 mila kg di anidride carbonica l'anno, risparmiando così l'utilizzo di trenta tonnellate equivalenti di petrolio. «Questo accordo rappresenta un'importante di sinergia tra cooperative aderenti a Confcooperative - spiega Cristian Golinelli, presidente di Power, nonché direttore di Confcooperative Modena - Auspichiamo che operazioni di questo tipo possano essere replicate anche con altre realtà e in settori diversi. Non dobbiamo dimenticare, infatti, che i benefici ambientali ed economici di questi interventi sono significativi e dimostrabili. È anche per questo motivo che il nostro movimento cooperativo sta investendo ingenti risorse in progetti che riguardano le fonti rinnovabili per la produzione di energia e sulle possibilità che offre il mercato liberalizzato della vendita di energia elettrica». Ferrara Frutta ha otto stabilimenti e associa oltre mille aziende agricole. L’area produttiva in cui vengono realizzate le produzioni (3.500 ettari di superficie coltivata) è la provincia di Ferrara, in particolare il territorio alle porte del Parco naturale del Delta del Po. Si tratta di areali vocati per la produzione di ortofrutta, in particolare della pera. La calibratura, selezione e confezionamento dei frutti avvengono con l’ausilio di moderne tecnologie che permettono l’ottenimento di un prodotto di alta qualità, realizzato interamente seguendo le linee tecniche della produzione integrata definite dai disciplinari della Regione Emilia-Romagna. «La sostenibilità ambientale delle attività produttive passa anche da iniziative come quella che stiamo per realizzare insieme a Power – dichiara il presidente di Ferrara Frutta Roberto Cera – Ce lo impone anche la nostra natura di cooperativa strettamente legata al territorio, che per noi resta la fonte principale da cui trarre il nostro reddito».

cerca nel sito ricerca avanzata
©Apo Conerpo ScA - Tutti i diritti riservati - P.IVA 01788291209 - info@apoconerpo.com - credits