[Login]
Finaf Alegra Naturitalia Valfrutta Conserve Italia
Torna alla homepage
Ritorna alla pagina iniziale Chi è Apo Conerpo Catalogo prodotti Associati on line La base sociale Appuntamenti e News Come contattarci



APPUNTAMENTI E NEWS

Appuntamenti e News  >  News  >  Valfrutta: polpe e confetture di frutta per una colazione a 5 stelle.
Proposte in pratiche confezioni monodose, sono indirizzate ad alberghi, scuole e strutture socio-sanitarie.

Lanciate sul mercato dal Gruppo Conserve Italia, leader europeo nelle conserve vegetali.

(Bologna, 29 Maggio 2006). Prosegue senza sosta l’ampliamento della gamma Conserve Italia, leader europeo nel settore delle conserve vegetali con un fatturato di oltre 900 milioni di euro e più di 1 milione di tonnellate di prodotti ortofrutticoli trasformati ogni anno. Il Gruppo cooperativo, aderente a Confcooperative, ha infatti lanciato sul mercato due nuove linee di prodotti studiati appositamente per il settore dei consumi fuori casa: le polpe di frutta e le confetture extra monoporzione a marchio Valfrutta. “Per quanto concerne le polpe di frutta, – dichiara Paolo Gerevini, direttore Marketing Conserve Italia – l’offerta è in confezioni monodose di alluminio da 95 grammi (soprattutto per ospedali, scuole e hotel) e in scatole da 5 chili, da servire al momento, soprattutto nelle strutture socio-sanitarie. Costituite per il 100% da frutta e prive di zuccheri aggiunti, queste polpe, dal gusto morbido e dalla consistenza granulosa, rappresentano una proposta sana e genuina per la colazione del mattino, ma anche per i dessert di fine pasto e per piacevoli break durante la giornata. Le polpe di frutta monoporzione sono disponibili in sei gusti (pera, mela, mela e prugna, mela e albicocca, mela e pesca, mela e banana), mentre la scatola da 5 kg (peso netto 4,1 kg) viene offerta nei gusti di mela e pera”. Con le polpe di frutta, Foodservice Conserve Italia intende affermarsi sul mercato fuori casa delle puree di frutta, grazie a un prodotto che, insieme a tutto il gusto della frutta al cucchiaio, offre la massima garanzia di genuinità e sicurezza del marchio Valfrutta ed un elevato contenuto di servizio. “Questi plus caratterizzano – afferma Giorgio Mazzoli, responsabile marketing di Foodservice Conserve Italia – anche l’altra importante novità lanciata da Foodservice Conserve Italia rappresentata dalle confetture extra monoporzione Valfrutta. Disponibili in pratiche vaschette monodose in alluminio da 25 grammi nei gusti fragola, prugna, ciliegia, arancia e albicocca, queste confetture contengono ben il 45% di frutta della migliore qualità, proveniente dalle zone più vocate, per una colazione ‘a 5 stelle’”. Questa nuova linea di prodotti rappresenta una importante opportunità per tutte le strutture ricettive, in particolare gli alberghi, che propongono una prima colazione di alto livello, quale primo “biglietto da visita” per la loro clientela. Il mercato delle confetture monodose per la ristorazione si sta gradualmente qualificando, spostandosi, sempre più, dalla ricetta più economica con il 35% di frutta in vaschetta di plastica a quella extra, con il 45% di frutta, in confezioni di alluminio. “Entro breve tempo – dichiara Giorgio Mazzoli - la gamma delle confetture extra monodose Valfrutta sarà ampliata, e ad essa si affiancherà una linea di confetture semplici e miele millefiori in vaschetta di plastica a marchio Jolly Colombani, per un servizio al cliente ancora migliore”. “La continua ricerca di nuovi prodotti – sottolinea Paolo Gerevini – testimonia il grande impegno con cui Conserve Italia porta avanti la propria crescita, seguendo la dinamica demografica ed i cambiamenti di comportamento del consumatore, che portano ad una crescita dei consumi fuori casa, ed assicurando sempre grande naturalità e qualità. Caratteristiche, queste, legate alla grande professionalità ed esperienza dei produttori associati, all’elevato pregio della materia prima ed all’utilizzo delle tecnologie più moderne e innovative, in grado di salvaguardare l’elevato livello qualitativo dei prodotti, attentamente controllati dal campo fino al punto vendita”. “Alla luce di queste importanti novità, come di altre che verranno lanciate nei prossimi anni, – conclude Gerevini – Valfrutta evidenzia quindi una grande vitalità nella consapevolezza che soltanto puntando costantemente sull’innovazione e sapendo interpretare e prevenire i cambiamenti del settore si può rispondere con efficacia e immediatezza alle esigenze del consumatore e conquistare nuove quote di mercato”.

cerca nel sito ricerca avanzata
©Apo Conerpo ScA - Tutti i diritti riservati - P.IVA 01788291209 - info@apoconerpo.com - credits