[Login]
Finaf Alegra Naturitalia Valfrutta Conserve Italia
Torna alla homepage
Ritorna alla pagina iniziale Chi è Apo Conerpo Catalogo prodotti Associati on line La base sociale Appuntamenti e News Come contattarci



APPUNTAMENTI E NEWS

Appuntamenti e News  >  News  >  Emilia-Romagna protagonista al Biofach di Norimberga.
(Norimberga, 16 febbraio 2007). Con oltre 4.000 imprese ed una superficie di 90.000 ettari, più che raddoppiato il bio export regionale verso la Germania.

Emilia-Romagna protagonista al Biofach di Norimberga.

(Norimberga, 16 Febbraio 2007) Decisamente nutrita e qualificata la presenza di aziende emiliano-romagnole al Biofach di Norimberga, la più importante rassegna internazionale dedicata al biologico: oltre 50 imprese di questa regione hanno partecipato alla manifestazione a dimostrazione della grande importanza che riveste per il settore biologico il mercato tedesco, il primo in volume e valore seguito da Stati Uniti e Far East. Nel 2006, infatti, l’export biologico dell’Emilia-Romagna verso la Germania è più che raddoppiato, raggiungendo i 100 milioni di euro. All’interno dell’agricoltura emiliano-romagnola, il comparto bio interessa 90.000 ettari (pari al 7,7% dell’intera superficie agricola regionale) e conta oltre 4.000 imprese, per dimensione e vocazione naturalmente orientate verso l’esportazione. “Questa crescente attenzione per il biologico all’estero - dichiara l’assessore regionale all’Agricoltura dell’Emilia-Romagna, Tiberio Rabboni - dimostra che l’abbinamento tra i prodotti bio e le produzioni tipiche di qualità può rappresentare uno degli assi portanti della strategia di promozione della Regione Emilia-Romagna. Tutto questo senza dimenticare la necessità di un dialogo costante con il consumatore a conferma della nostra grande attenzione per i temi della salubrità alimentare e, più in generale, della qualità della vita”. “Il progetto europeo ‘BioBenessere’ - afferma Paolo Carnemolla, presidente di Pro.B.E.R. (Associazione dei produttori biologici e biodinamici dell’Emilia-Romagna) - ha rappresentato il punto di forza della presenza emiliano-romagnola al Biofach: oltre 100 tra buyer, opinion leader e giornalisti di tutta Europa hanno fatto da cornice alla presentazione del paniere dei prodotti ‘BioBenessere’ (composto da ortofrutta fresca, miele, carni, farine, cereali, pasta, riso, marmellate, salumi, olio, Parmigiano-Reggiano e vino) a conferma dell’eccellenza dei nostri prodotti biologici e dell’interesse crescente dimostrato dal mercato per l’offerta bio di qualità". “La collaborazione con l’istituzione regionale - conclude Carnemolla - sta dando buoni frutti. In quest’ottica, Pro.B.E.R. è fortemente impegnata ad offrire il proprio fattivo contributo a sostegno delle politiche di promozione ed integrazione tra imprese portate avanti dall’assessore Rabboni”.

cerca nel sito ricerca avanzata
©Apo Conerpo ScA - Tutti i diritti riservati - P.IVA 01788291209 - info@apoconerpo.com - credits