[Login]
Finaf Alegra Naturitalia Valfrutta Conserve Italia
Torna alla homepage
Ritorna alla pagina iniziale Chi è Apo Conerpo Catalogo prodotti Associati on line La base sociale Appuntamenti e News Come contattarci



APPUNTAMENTI E NEWS

Appuntamenti e News  >  News  >  Ristorazione scolastica e qualità della vita!
(Bologna, 3 settembre 2007). Organizzata nell’ambito del Progetto BioBenessere, promosso da Pro.B.E.R., l’iniziativa propone azioni concrete di educazione alimentare.

Questo il tema del workshop che si tiene il 7 settembre a Sedriano (Milano)

Bologna, 3 settembre 2007 – Promuovere tra i cittadini la qualità della vita e tutelare la loro salute – attraverso una crescente attenzione ai temi dell’educazione e sicurezza alimentare – è una sfida ed un’esigenza importante della Pubblica Amministrazione. Per affiancare i Comuni in questa azione, il Progetto BioBenessere (www.bio-benessere.it), promosso da Pro.B.E.R. – l’Associazione dei Produttori Biologici e Biodinamici dell’Emilia-Romagna – e cofinanziato da Unione Europea ed Agea, attualmente giunto al terzo anno di attuazione e finalizzato alla promozione dei consumi di prodotti biologici, propone attività e servizi specifici messi a punto all’interno del Programma BioBenessere per la tua città.. Nel corso del workshop “Ristorazione scolastica e qualità della vita: la sfida della Pubblica Amministrazione per tutelare la salute dei cittadini”, che si tiene venerdì 7 settembre 2007 a Sedriano (Milano), presso la Scuola primaria F. Fagnani (Via Matteotti, 8 - ore 9,00-13,30), saranno presentati i contenuti del Programma BioBenessere per la tua città rivolto in particolare ad assessori, direttori di settore e funzionari delle Amministrazioni comunali allo scopo di proporre iniziative concrete a favore di un’educazione alimentare intelligente per le nuove generazioni, perché i giovani consumatori siano in grado di apprezzare prodotti stagionali e locali, riconoscere la biodiversità ed imparare la storia e la cultura del territorio. Per la Pubblica Amministrazione italiana la sfida consiste nell’individuare un modello di ristorazione scolastica capace di migliorare la qualità della vita dei cittadini e dare fiducia alle famiglie. Ed in tema di alimentazione di qualità la scelta di alimenti biologici è una strada percorribile per tutelare la salute del singolo e della collettività. Su questi temi il workshop proporrà gli interventi di tecnologi alimentari ed esperti di ristorazione scolastica che illustreranno esperienze e percorsi nei vari settori di competenza: sono in programma i contributi di Amina Ciambella dirigente dei servizi di ristorazione scolastica del Comune di Genova, Rino Surace responsabile della Scuola dei Sapori (mostra-rassegna della Fiera di Genova), Angela Maria Messina dell’ASL Provincia Milano 1, Donatella Preatoni consulente del Comune di Sedriano per la ristorazione scolastica, Barbara Beretta supervisore ristorazione scolastica del Comune di Corsico, Antonio Montanari architetto progettista della cucina centralizzata l’Astronave di Sedriano e Massimo Artorige Giubilesi coordinatore operativo e responsabile del settore ristorazione scolastica del Progetto europeo BioBenessere. La successiva tavola rotonda sarà moderata da Paolo Carnemolla presidente Pro.B.E.R. e FederBio (Federazione italiana dell’agricoltura biologica e biodinamica) e responsabile del Progetto europeo BioBenessere. La presenza delle Pubbliche Amministrazioni, in quanto interlocutori principali del confronto, prevede la partecipazione, oltre ad Enrico Rigo, sindaco del Comune di Sedriano, di Maria Pia Garavaglia vicesindaco di Roma, Marco Re consigliere della provincia di Milano ed ex sindaco di Sedriano, Giovanni Maria Jacobazzi comandante dei NAS di Milano e Massimo Garavaglia, sindaco di Marcallo Con Casone. Come avvenuto in precedenti appuntamenti, il workshop sarà l’occasione per presentare “Il Programma BioBenessere per la tua Città” ai referenti delle Amministrazioni locali attraverso l’insieme delle attività personalizzabili ed adattabili alle specifiche esigenze del singolo Comune che sono organizzate per sezioni inerenti non solo il settore Servizi alla persona e Ristorazione scolastica, ma anche l’Educazione ed Istruzione, il Turismo ed il Tempo libero, i Pasti Bio e le Filiere di produzione, il Verde e Bio-Habitat. Le attività offerte riguardano l’affiancamento nella verifica della qualità percepita dall’utenza e nel miglioramento dei servizi di ristorazione scolastica, il potenziamento delle attività formative per il personale comunale ed educative per docenti, studenti e genitori, l’arricchimento dei servizi comunali rivolti alla cittadinanza e lo sviluppo di iniziative con le strutture di ricezione turistica, la valorizzazione delle produzioni locali con laboratori sensoriali per sviluppare le conoscenze ed il gusto individuale e collettivo, la verifica della gestione del verde urbano e l’implementazione del metodo biologico per ottenere la certificazione. Nell’ambito del Programma BioBenessere per la tua Città è stato costituito a questo scopo il Team BioBenessere, composto da un pool di specialisti del settore della ristorazione di qualità e della formazione che sono impegnati ad offrire informazioni, servizi e competenze specifiche alle Amministrazioni locali in tema di alimentazione biologica, ecosostenibilità, rispetto ambientale e tutela della salute pubblica. Gli esperti del Team lavorano a fianco dello staff comunale in un percorso di miglioramento e di costante aggiornamento, per portare il Programma BioBenessere per la tua Città ed i valori in esso contenuti direttamente nelle città.

cerca nel sito ricerca avanzata
©Apo Conerpo ScA - Tutti i diritti riservati - P.IVA 01788291209 - info@apoconerpo.com - credits