[Login]
Finaf Alegra Naturitalia Valfrutta Conserve Italia
Torna alla homepage
Ritorna alla pagina iniziale Chi è Apo Conerpo Catalogo prodotti Associati on line La base sociale Appuntamenti e News Come contattarci



APPUNTAMENTI E NEWS

Appuntamenti e News  >  News  >  Il progetto “Biobenessere” a SANA 2007
(Bologna, 4 settembre 2007). Il Salone Internazionale del Naturale ospita 1.700 espositori, distribuiti in 6 padiglioni su una superficie di oltre 50.000 metri quadrati.

Messo a punto da Pro.B.E.R., che sarà presente con un proprio stand alla rassegna bolognese

(Bologna, 4 Settembre 2007). Quasi 15.000 giornate promozionali realizzate nei punti vendita della Gdo e dei negozi specializzati per un totale di oltre 2.500.000 contatti, a cui si aggiungono circa 400.000 contatti relativi al sito www.bio-benessere.it con un totale di quasi 33.000 pagine visitate; più di 250 uscite pubblicitarie su riviste e quotidiani; oltre 180 passaggi televisivi e radiofonici; oltre 500.000 contatti realizzati attraverso la partecipazione a convegni, conferenze ed alle principali fiere del settore: sono questi, in sintesi, i positivi risultati dei primi due anni di attività (2005/2006 e 2006/2007) del progetto “BioBenessere” messo a punto da Pro.B.E.R. (Associazione dei Produttori Biologici e Biodinamici dell’Emilia Romagna) per promuovere i prodotti agroalimentari bio, in particolare frutta e verdura, cereali, carne, uova, miele, latte e derivati. Le priorità del progetto (aumentare l’informazione sulle produzioni biologiche, favorire l’utilizzo di prodotti bio da parte di nuove categorie, convincere gli attuali acquirenti ad aumentare il consumo di prodotti biologici) saranno illustrate ai numerosi visitatori del “Sana”, il Salone Internazionale del Naturale in programma a Bologna dal 13 al 16 settembre, che ospiterà oltre 1.700 espositori, distribuiti in 6 padiglioni su una superficie complessiva di oltre 50.000 metri quadrati. Oltre all’ampia sezione espositiva, la 19^ edizione della rassegna bolognese, importante punto di riferimento internazionale per il settore dei prodotti biologici ed eco-compatibili, offre anche un ricco calendario di appuntamenti dedicati ai temi più importanti ed attuali. Sana si conferma così un evento commerciale, culturale e mediatico che ogni anno richiama a Bologna aziende, operatori, istituzioni, giornalisti e visitatori offrendo quattro giornate ricche di anteprime, incontri di aggiornamento, scambi commerciali, mostre e dibattiti. “L’Associazione dei Produttori Biologici e Biodinamici dell’Emilia Romagna – dichiara il presidente, Paolo Carnemolla – sarà presente alla rassegna con un proprio stand (Padiglione 22 – Stand B/1), dove visitatori ed operatori potranno conoscere nel dettaglio i risultati dei primi due anni di attività e gli obiettivi futuri del progetto “BioBenessere” (www.bio-benessere.it), che punta, in particolare, ad incentivare i consumi privati e collettivi dei prodotti bio, ampliare la conoscenza dei principi dell’agricoltura biologica presso i consumatori, valorizzare il consumo di prodotti naturali come elemento di benessere ambientale e sociale, divulgare al pubblico le norme europee che disciplinano questo metodo di produzione, i controlli a cui vengono sottoposti i prodotti biologici ed il logo comunitario che li contraddistingue”. “All’interno dello stand – prosegue Carnemolla – sarà presentata la macchina ‘vending’, strumento fortemente innovativo per la distribuzione automatica di prodotti biologici freschi. Questa macchina verrà tarata per dimostrare la possibilità di distribuire alcuni tipi di prodotti sia per lo snack che per la spesa e quindi anche con grandi confezioni”. “Con questa iniziativa – sottolinea il presidente di Pro.B.E.R. – ci proponiamo di diffondere la conoscenza ed il consumo dei prodotti biologici anche attraverso canali alternativi a quelli classici. Gli interlocutori principali a cui intendiamo rivolgerci sono i gestori di punti vendita di prodotti alimentari, ma riteniamo che anche i responsabili di realtà pubbliche come scuole e ospedali possano essere referenti importanti per la nostra promozione alla luce della crescente esigenza di trasmettere sicurezza offrendo qualità e salubrità alimentare”. “La macchina presentata all’interno dello stand – conclude Carnemolla – contiene grandi confezioni per la spesa di diversi tipi di formaggi, latte, yogurt, tranci di salumi vari, uova e succhi di frutta, mentre per quanto riguarda le confezioni piccole per lo snack offre crackers abbinati a salumi, confezioni di salumi, formaggi, olive e sottolio ed infine snack dolci, yogurt e merendine. Tutto ciò ovviamente all’insegna del biologico ed allo scopo di migliorare l’alimentazione fuori casa”.

cerca nel sito ricerca avanzata
©Apo Conerpo ScA - Tutti i diritti riservati - P.IVA 01788291209 - info@apoconerpo.com - credits