Eventi

MACFRUT

Macfrut2018

L’edizione dello scorso anno ha registrato numeri straordinari (43mila visitatori). Per questo Macfrut, Fiera internazionale dell’ortofrutta, in programma alla Fiera di Rimini dall’8 al 10 maggio, presenta tante novità nella sua 36esima edizione.

Partner dell’edizione 2019 sarà l’Africa Sub-Sahariana, a conferma del carattere sempre più internazionale della manifestazione. L’Africa è un’area strategica per tante ragioni, a partire dalla gran parte delle riserve minerali mondiali in suo possesso. Poi per la forte pressione demografica. Nel contesto di favorire lo sviluppo di questi Paesi e rispondere a una maggiore domanda di cibo, un ruolo da protagonista lo può svolgere il settore ortofrutticolo. Al contempo l’ortofrutta africana potrà svolgere un ruolo strategico nello sviluppo solo se riuscirà a modernizzare tutte le fasi della filiera. 

Tra le novità della edizione 2019 Macfrut Field Solution, un campo prova di 700 metri quadri per vedere all’opera le più moderne tecnologie per il settore orticolo e frutticolo e Acqua Campus, tutte le innovazioni dell’irrigazione in un campo dimostrativo e tanti eventi internazionali.

Si terrà la seconda edizione del Tropical Fruit Congress dedicato, il mercoledì pomeriggio, ai trend di mercato della frutta tropicale in Europa e ai prodotti emergenti Lime, Papaya e Passion Fruit. Il giovedì pomeriggio il Congress sarà interamente dedicato all’ananas: The Pinepple Day.

 La seconda novità del Macfrut è la scelta del Piemonte come Regione Partner, una delle Regioni più importanti nella produzione ortofrutticola italiana, il cui prodotto simbolo è la mela, immagine di Macfrut 2019.

Come da tradizione Apo Conerpo prenderà parte alla Kermesse romagnola con le proprie società commerciali Alegra, Brio, Valfrutta Fresco (Padiglione D3 Stand 115) e Naturitalia ed Opera (Padiglione D3 Stand 075), ed invita i propri associati a visitare la fiera attraverso la registrazione nel sito del Macfrut, che permette di stamparsi poi il proprio ingresso come visitatore.

Per saperne di più clicca sul website sopra